altadefinizione logo altadefinizione logo

Cerca il tuo film:




Quo vado?

HDIMDB: 6.4
Condividi
Commenta
Guarda il Trailer
Download

Voto:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
quo_vado

Checco è un ragazzo che ha realizzato tutti i sogni della sua vita. Con questa meravigliosa leggerezza Checco affronta una vita che fa invidia a tutti. Un giorno però tutto cambia ed è messo di fronte a una scelta difficile…

  • Il film è stato aggiornato in qualità DVDRIP.
    Presto arriverà la versione FULL HD.

  • Pi No

    si vede abbastanza bene… complimenti.

  • Voto 7,5
    Checco migliora ad ogni film, infatti secondo me questo è il più bello di tutti quelli che ha fatto finora. Riesce a trattare argomenti delicati con la sua consueta comicità, facendo riflettere e ridere allo stesso tempo, e questo non è da tutti. Consigliatissimo anche per i non amanti del genere.

  • Marco Anni

    Non sara’ un film da record d’incassi ma per ridere va benissimo, ed e’ riuscito ad essere un po’ diverso dai precedenti (non e’ facile al 4o film fare ancora ridere con le solite battute e inventandone di nuove). Un po’ come i film di Aldo Giovanni e Giacomo quelli di Zalone sono sempre apprezzabili a mio parere, al di la’ della trama un po’ forzata ed esagerata. voto 7+

  • Ken Kaneki

    Mio dio, è il terzo film di Zalone tutto basato su stereotipi, e fa sempre più incassi, un film banalissimo con qualche battuta divertente che fa record di incassi, mi vergogno quasi, non è solo il cinema italiano a fare schifo, ma anche gli italiani che vanno a vederlo

    • carrenza

      Una critica molto severa la tua, magari qui hai fatto questa disanima e nella realtà sei stato il primo al botteghino facendo letteralmente a cazzotti per aggiudicarti il miglior posto in sala. Classico.

  • Acquariocapri

    Questo film è l’esempio LAMPANTE di quanto sono felice di non aver speso 7 euro al cinema, e di averlo visto in streaming. Una delusione enorme.
    Staff eccezionale veramente 🙂
    Grazie mille

  • Vittorio

    per tutta la durata del film si pensa ad una sola cosa… come è riuscito ad essere campione di incassi ?

  • Justick H3ll

    e stato bellissimo e mi ha fatto riflettere sulla civilta sebrerà strano ma io pure sono all’eseter ma una cosa lo capito che anche se cambi ce sempere un piccolo di te che va a CAZZO DURO E SENZA FUTUROOOO OOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOO OOOOOOOOOO

  • carrenza

    Compare di cresima o di matrimonio?

  • carrenza

    No da medusa, dalla Medusa, mica è una persona.

  • carrenza

    Hai..con la h

  • The Administrator Cult

    Bello, un film da vedere in compagnia secondo me comunque divertente e non scurrile

  • Andrea

    Da vedere, e vai con la pugnetta all’elefante!!! AHAHAHAHAHAHAHA

  • Roberto Sdeo

    carino si mi è piaciuto

  • Marina Sirolla

    Molto carino da come l’hanno descritto e decantato mi aspettavo di più,ma comunque grazie sempre a voi staff che ho potuto vederlo…….

  • Fabrizio Sabato

    a mio parere la qualità è buona ed è anche più veloce lo streaming.
    Grazie staff di AD

  • Fabrizio Sabato

    Checco è un fenomeno. Non deve manco fare pubblicità per sbancare i botteghini.

  • Tarapia tapioco

    Gli ultimi 10 minuti rovinano tutto il resto del film.

  • Gluka C

    Il più bel film di Zalone.
    Allora io lo inserirei nel novero dei film che connotano la nuova commedia italiana socio/politico – sarcastica. Per intenderci, quella il cui capostipite fu Cetto Laqualunque di Albanese ( e prima ancora il grandissimo Albertone!).
    Queste sono cioè commedie che comunicano un messaggio ben preciso; che è poi la critica aspra e senza sconti alla partitocrazia degli ultimi 60 anni e alla vecchia borghese forma mentis italica della quale la politica è, purtroppo, ancor oggi il riflesso fedele.
    In pratica Zalone ci mette davanti allo specchio , illuminando con un faro potente quegli stereotipi e quelle manie italiote che ben conosciamo, ma alle quali non abbiamo mai prestato così tanto interesse se non sotto la scintillante veste comica che l’attore barese riesce a dare loro.
    E , in definitiva , al di là dell’happy end , queste commedie ci lasciano un fondo di amarezza; proprio per le riflessioni che generano , sulla nostra politica, sui nostri costumi e sulla società italiana

  • Claudio

    film da 6,5! incredibile il successo cha ha avuto. L’unica vera chicca di Zalone rimane cado dalle nubi, il resto del successo e’ dovuto al marketing

  • francesca

    bello questo film molto interesante e divertente complimenti a chi l a fatto e a checco zalone

ULTIMI COMMENTI